"Ti avverto, chiunque tu sia.
Oh, tu che desideri sondare gli Arcani della Natura,
se non riuscirai a trovare dentro te stesso ciò che cerchi
non potrai trovarlo nemmeno fuori.
Se ignori le meraviglie della tua casa,
come pretendi di trovare altre meraviglie?
In te si trova occulto il Tesoro degli Dei.
Oh, uomo conosci te stesso e conoscerai l'Universo degli Dei." Oracolo di Delfi

Questo blog non vuole convincere nessuno, non contiene la verità assoluta...
é solo un punto di vista, una collina, dalla quale ammirare il panorama: la collina non fornisce nuovi occhi per guardare, ma solo un punto sopraelevato, diverso dal solito, dal quale guardare il panorama con i propri occhi!
Grazie a chiunque vorrà lasciare un commento!

mercoledì 30 dicembre 2009

Esperimento interessante...

Hai mai pensato di poter influenzare la materia attraverso il tuo pensiero?

Probabilmente ti sembrerà una cosa ridicola.. Impossibile!

In realtà molte cose che crediamo impossibili possono diventare possibili se togliamo i limiti che noi stessi abbiamo messo…

Ho fatto un semplice esperimento:
Ho preso un po’ di riso e l’ho bollito, l’ho scolato e l’ho messo, diviso in parti uguali, in tre vasi diversi.
Sul primo vaso ho scritto “Grazie, ti amo”, sul secondo “Fai schifo, ti odio,” e sul terzo niente.
Ho poi portato i tre vasi in una stanza e per i primi quindici giorni ho passato 5 minuti della giornata (spesso anche meno) in quella stanza, parlando bene del vaso con l’etichetta “Grazie, ti amo” e male del vaso con l’etichetta “fai schifo,ti odio”,l’intento era quello di sentire veramente un sentimento nei confronti dell’uno e dell’altro vaso, verso uno un sentimento di amore, verso l’altro un sentimento di odio; al vaso senza etichetta non ho rivolto alcun giudizio né sentimento.

Il risultato è stato quello che si vede dal video...






Nel vaso “Grazie ti amo” il riso si è conservato molto meglio che nel vaso “Fai schifo, ti odio”, il vaso anonimo si è collocato esattamente al centro come grado di conservazione..



Questo esperimento lo puoi ripetere anche a casa tua, l’importante è che chiunque si avvicina ai vasi li tratti alla giusta maniera cioè riservi sentimenti di amore per quello con l’etichetta “Grazie, ti amo” e sentimenti di odio per l’altro..
Probabilmente anche la presenza di un super scettico a conoscenza dell’esperimento può farlo apparentemente fallire, in quanto la sua influenza sulla materia sarebbe contraria a quella che si vuole raggiungere attraverso l’esperimento..
Più il tuo intento sarà forte e mirato, più il tuo sentimento sarà profondo e più l’esperimento darà risultati chiari e netti!

Questo piccolo esperimento dimostra che siamo molto più di quello che sembra, che le nostre possibilità trascendono i limiti comunemente accettati…
Impariamo a non metterci limiti e faremo cose molto più grandi di quelle che può dimostrare questo piccolo esperimento…

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...